Logotipo librería Marcial Pons
Costituzionalismo e Diritto europeo delle religioni

Costituzionalismo e Diritto europeo delle religioni

  • ISBN: 9788813307486
  • Editorial: CEDAM (Casa Editrice Dott. Antonio Milani)
  • Lugar de la edición: Padova. Italia
  • Colección: Università LUISS. Collana di Studi
  • Encuadernación: Rústica
  • Medidas: 24 cm
  • Nº Pág.: 344
  • Idiomas: Italiano

Papel: Rústica
43,82 €
Sin Stock. Disponible en 5/6 semanas.

Resumen


Il testo prende in esame il passaggio del costituzionalismo dalla fase del cd moderno costituzionalismo a quella del contemporaneo costituzionalismo, fase che ha determinato il distacco del modello politico giuridico successivo alla seconda guerra mondiale che portò al 'Credo dei diritto dell'uomo' .
Tale credo, in questo passaggio, si sgancia dunque dalla tradizionale logica del sistema westfaliano degli Stati sovrani e si ancora, invece, ad una sorta di sovranità dei diritti individuali, che assurgono così ai più importanti titoli di legittimazione delle leggi stabilite dall’ordine civile e secolare.
Dal «Costituzionalismo degli Stati» si è avviati verso un «costituzionalismo dei diritti». Un fenomeno che procede parallelo a quello, fors’anche più sovrastante, dello ius mercatorum, le cui regole presentano una vocazione altrettanto «universalistica, in ambito statale», ma con un alto grado di «specialità, in ambito endostatuale» e «rispetto alla restante normazione nazionale».


Resumen

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y facilitar la navegación. Si continúa navegando consideramos que acepta su uso.

aceptar más información